pugliasviluppo

  • Volevamo tornare in Puglia. E poi l'idea: perchè non costruiamo aeroplani? E così siamo partiti, anche grazie ai giusti contributi.
    Volevamo tornare in Puglia. E poi l'idea: perchè non costruiamo aeroplani? E così siamo partiti, anche grazie ai giusti contributi.

    Blackshape / Luciano Belviso e Angelo Petrosillo

  • Grazie al supporto di Puglia Sviluppo e della Regione Puglia siamo stati in grado di incrementare il valore dei nostri  dipendenti e generare nuove prospettive di business per la company.
    Grazie al supporto di Puglia Sviluppo e della Regione Puglia siamo stati in grado di incrementare il valore dei nostri dipendenti e generare nuove prospettive di business per la company.

    Gruppo Gelesis

  • Un esempio virtuoso di collaborazione tra pubblico e privato. Una good practice di policy pubblica che fa della Regione Puglia un benchmark per l'Italia e l'Europa.
    Un esempio virtuoso di collaborazione tra pubblico e privato. Una good practice di policy pubblica che fa della Regione Puglia un benchmark per l'Italia e l'Europa.

    Blab / Lucia Bonassisa CEO

In evidenza

Prev Next

ANNULLATA IN AUTOTUTELA- Procedura negoziata ex art. 36, comma 2, lett. b), del d. lgs. 50/2016 per …

Pubblicato Venerdì, 23-02-2018 09:33

In esecuzione a quanto previsto nella Determinazione del Presidente del Consiglio di Amministrazione n.28 del 22 febbraio 2018, Puglia Sviluppo, esperirà una procedura negoziata ai sensi degli art. 36, comma...

Categoria: Bandi di Gara e contratti

Leggi tutto...

BANDO DI GARA PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI GESTIONE INTEGRATA (GLOBAL SERVICE) DELLA SEDE DELL'…

Pubblicato Lunedì, 18-12-2017 11:03

Si comunica a tutti gli operatori economici, che il giorno 8 febbraio 2018 con avvio alle ore 11.00, in seduta pubblica, presso la sala riunioni della Sede di Puglia Sviluppo...

Categoria: Bandi di Gara e contratti

Leggi tutto...

Affidamento ai sensi dell’art. 36, comma 2, lett. b) del servizio di Internal Auditing (agreed upon …

Pubblicato Martedì, 12-09-2017 08:42

In esecuzione della Determina D.G. n.33/2017 si informa che Puglia Sviluppo S.p.A. intende espletare apposita procedura negoziata senza previa pubblicazione del bando di gara, ai sensi dell’art. 36 comma 2...

Categoria: Bandi di Gara e contratti

Leggi tutto...

AVVISO ESPLORATIVO PER MANIFESTAZIONE D’INTERESSE per servizi di business scouting e di supporto ne…

Pubblicato Giovedì, 24-08-2017 11:35

AVVISO ESPLORATIVO PER MANIFESTAZIONE D’INTERESSE per servizi di business scouting e di supporto nelle attività di negoziazione e presentazione delle opportunità di investimento in Puglia nei confronti della Società TESLA Inc. CIG...

Categoria: Bandi di Gara e contratti

Leggi tutto...

AVVISO ESPLORATIVO PER MANIFESTAZIONE D’INTERESSE, affidamento servizi di supporto nell’individuazio…

Pubblicato Giovedì, 24-08-2017 11:31

AVVISO ESPLORATIVO PER MANIFESTAZIONE D’INTERESSE per l’affidamento ai sensi dell’art. 36, comma 2, lett. a) di servizi di supporto nell’individuazione, selezione e organizzazione di incontri con potenziali investitori, stakeholders e operatori...

Categoria: Bandi di Gara e contratti

Leggi tutto...

Accordo Quadro per l’affidamento del servizio di “somministrazione lavoro temporaneo” per le figure …

Pubblicato Lunedì, 10-04-2017 10:08

 Accordo Quadro per l’affidamento del servizio di "somministrazione lavoro temporaneo" per le figure professionali da impiegare per le necessità di carattere temporaneo della Stazione Appaltante. CIG: 7027471486

Categoria: Bandi di Gara e contratti

Leggi tutto...

#IlmarediPuglia. Prima giornata “Il contributo della pesca e dell’acquacoltura alla Blue Economy”

Mazzarano: “Record pugliese nell’export della pesca. Entro un anno il Piano strategico del Mare e la prima Campionaria dedicata”.

Ambrosi: “Bene una visione strategica di settore”

 

La Puglia ha il record italiano per crescita dell’export dei prodotti della pesca e dell’acquacoltura con il 33% in più nel 2017 rispetto all’anno precedente, è la terza regione italiana per quantitativo di catture di specie ittiche nonché, con 145 milioni di euro, la seconda per fatturato sul territorio nazionale. La regione si difende bene anche sul versante dell’acquacoltura: è la regione meridionale con il maggior numero di impianti (ben 131 al 31 agosto 2017), seguita da Campania (123) e Sardegna (50), e si piazza all’8° posto nazionale, in costante crescita negli ultimi anni.

Se ne è parlato stamani alla Fiera del Levante nella giornata inaugurale di #IlmarediPuglia, evento dedicato alla blue economy e alle sue tante declinazioni, ospitato nel padiglione della Regione Puglia. Quattro giorni di incontri, fino al 24 marzo, dedicati al mare non solo come risorsa da sfruttare ma soprattutto come fonte di sviluppo sostenibile nell’interazione fra produzione, ricerca, innovazione, trasferimento tecnologico e forme di partenariato pubblico-privato.

L’evento è organizzato da Regione Puglia, in collaborazione con la società regionale in house Puglia Sviluppo, Arti - Agenzia regionale per la tecnologia e l'innovazione, Unioncamere Puglia, Fiera del Levante e Autorità di sistema portuale del mare Adriatico meridionale.

Focus iniziale, dunque, su “Il contributo della pesca e dell'acquacoltura alla Blue Economy”, curato da Unioncamere Puglia, partner della rete EEN.

 

“L’evento #IlmarediPuglia è il primo passo di un cambio di rotta individuato dalla Regione Puglia che ci porterà, entro un anno, alla realizzazione del Piano Strategico del Mare ed all’organizzazione della prima Fiera Campionaria del Mare – ha detto l’assessore allo Sviluppo Economico della Regione Puglia Michele Mazzarano. “Con delibera di giunta, la Regione Puglia ha individuato la Blue economy o Crescita blu come settore strategico regionale. Questo vuol dire dotarsi finalmente di una strategia comune per sviluppare tutte le attività legate all’economia del mare. Ci stiamo concentrando su questo obiettivo – ha puntualizzato l’assessore – sicuri di trovare nella Puglia un territorio ricettivo e un mercato espansivo. La Puglia ha 865 chilometri di costa ed ha il record italiano delle esportazioni dei prodotti della pesca e dell’acquacoltura con una crescita nell’intero anno 2017 del 33% rispetto al 2016 contro un aumento a livello nazionale che si attesta sullo 0,9%. Non solo il dato della Puglia è superiore a quello di ogni ripartizione regionale italiana, ma segna il record degli ultimi 10 anni, dal 2008 al 2017. Se poi guardiamo al fatturato export nel settore delle navi e imbarcazioni, a fronte di una riduzione nazionale dello 0,2%, abbiamo una crescita pugliese del 7,7%. Si tratta - ha concluso Mazzarano - di indicatori che non consideriamo un punto di arrivo, ma un punto di partenza, l’indice di un potenziale da moltiplicare coniugandolo con la sostenibilità dello sviluppo. È questo il senso del nostro impegno”.

 

Strategie e investimenti di forte impatto sociale e con notevoli ricadute occupazionali, con e oltre il mare, come ha evidenziato Luigi Triggiani, coordinatore di Unioncamere Puglia, che ha introdotto e moderato l’incontro “perché la Puglia ha tanto altro da offrire insieme al mare, un’offerta ricca e autentica allo stesso tempo”.

Un mare di opportunità, dunque, che non è solo un gioco di parole, tenendo conto dell’ampiezza e della trasversalità della blue economy, che include la pesca, le attività terziarie del turismo marino, i trasporti marittimi, la ricerca e regolamentazione ambientale, la cantieristica. “Tanto che il sistema camerale regionale - ha dichiarato il presidente della Camera di Commercio di Bari, Alessandro Ambrosi – da qualche anno dedica il proprio padiglione istituzionale durante la Fiera del Levante all’Economia del Mare. Un comparto che cresce rispetto agli altri settori di circa l’8% ed in Puglia vanta 14mila aziende, ma è una ricchezza che nella nostra regione esprime solo in parte le sue notevoli potenzialità. L’incidenza delle imprese pugliesi della blue economy è del 3,7%. In Liguria è invece del 9,1 e nel Lazio del 4,7. Molto c’è da fare per accorciare questi gap. Quindi ben venga una visione strategica di questo settore, in termini di politiche e di impegno istituzionale”.

In ogni caso le parole d’ordine è la sostenibilità delle azioni. Con l’imposizione del “fermo pesca biologico” e degli stock sempre più deficitari nei nostri mari, l’acquacoltura è necessariamente una strada da perseguire con decisione assieme al pescaturismo ed all’ittiturismo per dare nuove fonti di reddito al mondo della pesca pugliese.

Uno sviluppo dunque che non può che essere declinato in chiave sostenibile.  “Dobbiamo cambiare il paradigma culturale del modo con cui i consumatori interagiscono con i prodotti ittici. Dobbiamo imparare a mangiare pesce di taglia maggiore perché questo significa lasciare che i pesci si riproducano almeno una volta. Questo significa produrre in modo sostenibile”, ha detto Pino Lembo, Coispa Bari, Chairman Egtop Bruxelles.

È stato evidenziato anche come il ruolo della ricerca pubblica e privata nel mondo delle risorse del mare sia fondamentale. “La ricerca porta dei risultati importanti – ha detto Angelo Tursi, professore ordinario di Ecologia - che devono avere una prosecuzione negli organi amministrativi e politici in termini di strategie. La sostenibilità è un’utopia sostenibile, come asserisce Enrico Giovannini. Il mondo della ricerca è stato invitato a fornire indicatori validi e non emotivi della sostenibilità”.

Pesca sostenibile che ha visto, sin dal 1997, l’attivismo della marineria di Monopoli quando, come ha ricordato Giancarlo Sardano, presidente della Cooperativa dei pescatori di Monopoli, decise di sospendere la pesca dell’alalunga, per non incorrere nel novellame del pesce spada.

“Noi abbiamo rispetto del mare e lo abbiamo dimostrato -  ha detto - ma siamo vessati dalle norme europee”.

Il presidio di Torre Guaceto – area marina protetta di 220 ettari - è diventata una best practice di pesca sperimentale che ha dato vita ad un protocollo condiviso, finalizzato alla rigenerazione della popolazione ittica, come ha raccontato in una bellissima testimonianza Marcello Longo, presidente della cooperativa Emma. Un impegno che ha fatto di Torre Guaceto un’officina di biodiversità e sostenibilità.

Eventi e News

  • 1
  • 2
  • 3
Prev Next

Puglia Sviluppo a Napoli per la quarta edizione della BIAT

Pubblicato Mercoledì, 18-04-2018 16:02

La Regione Puglia partecipa anche quest’anno alla quarta edizione della Biat, la Borsa dell’innovazione e dell’alta tecnologia, in programma a Napoli dal 19 al 20 aprile 2018. Sarà presente con...

Categoria: News

Leggi tutto...

#ILMAREDIPUGLIA. ULTIMA GIORNATA DEDICATA ALLE ZES E ATTRAZIONE DEGLI INVESTIMENTI

Pubblicato Sabato, 24-03-2018 16:16

De Bartolomeo (Confindustria Puglia): la vera partita si giocherà sulla semplificazione burocratica.   Patroni Griffi: le ZES se correttamente implementate possono colmare un gap secolare.   Si è parlato di "ZES, attrazione...

Categoria: News

Leggi tutto...

#IlmarediPuglia. Terza giornata con la sessione del Forum internazionale sulla “blue economy” dedicata alla formazione

Pubblicato Venerdì, 23-03-2018 18:04

Leo: “Il mare una grande opportunità per investire sul capitale umano"   Creazione di nuove figure professionali, valorizzazione di antichi mestieri e competenze specialistiche 4.0, tutto all’insegna dell’economia blu, che può creare...

Categoria: News

Leggi tutto...

Il presidente Emiliano alla seconda giornata del Forum internazionale sulla blue economy

Pubblicato Giovedì, 22-03-2018 18:21

Il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano ha partecipato oggi alla seconda giornata dell’evento “#IlmarediPuglia, Blue Economy – Strategie di Sviluppo”, il confronto internazionale sulla Blue Economy, in programma dal...

Categoria: News

Leggi tutto...

IL PROGETTO APULIAN LIFESTYLE E ICT PER IL DISTRETTO SALUTE DELLA PUGLIA

Pubblicato Mercoledì, 21-03-2018 18:09

PRIMO INCONTRO A FASANO VENERDÌ 23 MARZO ORE 10.00   Fasano sarà la prima tappa, delle sette previste nel corso di un anno, per promuovere a far conoscere nei territori pugliesi il...

Categoria: News

Leggi tutto...

#IlmarediPuglia. Prima giornata “Il contributo della pesca e dell’acquacoltura alla Blue Economy”

Pubblicato Mercoledì, 21-03-2018 16:49

Mazzarano: “Record pugliese nell’export della pesca. Entro un anno il Piano strategico del Mare e la prima Campionaria dedicata”. Ambrosi: “Bene una visione strategica di settore”   La Puglia ha il record italiano...

Categoria: News

Leggi tutto...

#IlmarediPuglia. In Puglia confronto internazionale sulla “blue economy”

Pubblicato Giovedì, 15-03-2018 11:35

21-24 marzo 2018 Bari, Fiera del Levante pad. 152   La crescita della Puglia si tinge di blu come il mare che bagna gli 865 chilometri della sua costa. #IlmarediPuglia è...

Categoria: News

Leggi tutto...

La Puglia a Mipim 2018 con progetti per Barletta e Taranto. Mazzarano: “Così attiriamo investimenti nella cultura e nella logistica”

Pubblicato Lunedì, 12-03-2018 18:56

Non solo valorizzazione di edifici storici di pregio ma anche attrazione investimenti. Con questi obiettivi la Regione Puglia partecipa per la terza volta a Mipim 2018, il più importante Salone...

Categoria: News

Leggi tutto...

Puglia Sviluppo al Forum delle Start up in occasione di Sew 2018, la settimana europea dedicata

Pubblicato Giovedì, 08-03-2018 11:15

Creare un’impresa innovativa o farla crescere ascoltando l’esperienza degli startupper di successo.  È il tema del Forum delle start up, fortemente voluto dall’assessore regionale allo Sviluppo economico Michele Mazzarano e...

Categoria: News

Leggi tutto...
  Area dedicata alle informazioni istituzionali: chi siamo, dove siamo, cosa facciamo, ecc.  
Chi Siamo
  Area dedicata alle agevolazioni e aiuti economici, fornita di documentazione utile, per cercare nuove opportunità.  
Opportunità
  Area  dedicata alla trasparenza in cui puoi trovare contratti, bandi di gara, elenco consulenti ecc.  
Trasparenza

© 2014 Puglia Sviluppo SpA
Via delle Dalie angolo via delle Petunie zona industriale - 70026 Modugno (BA) / P.Iva 01751950732

regione pugliaebn