Programma strategico regionale per l’internazionalizzazione 2016-2018

Il Programma strategico regionale per l’internazionalizzazione 2016-2018, realizzato con il P.O. Fesr-Fse Regione Puglia 2014-2020 e approvato dalla giunta regionale il 7 giugno 2016, si colloca all’interno delle nuove politiche di intervento regionale, che hanno l’obiettivo di “contribuire alla realizzazione della strategia dell'Unione per una crescita intelligente, sostenibile e inclusiva e per il conseguimento della coesione economica, sociale e territoriale”. La nuova strategia evidenzia la necessità per i Paesi e le Regioni dell’Unione Europea di superare la crisi, creando le condizioni per un’economia più competitiva, con maggiori livelli di occupazione. Il nuovo Programma consente alla Regione di andare verso un modello più innovativo di internazionalizzazione allineando le iniziative a favore dell’innovazione e quelle per l’internazionalizzazione e inserisce cinque nuovi Paesi nelle relazioni commerciali con la Puglia: Cuba, Malesia, Kazakhistan, Azerbaigian e Iran, tutti accomunati da un trend di sviluppo particolarmente sostenuto.


scarica Programma strategico regionale per l'Internazionalizzazione 2016-18

Azionista unico Regione Puglia – Società soggetta alla direzione e al coordinamento di Regione Puglia: C.F. 80017210727

 

Sede legale, amministrativa e operativa
via delle Dalie - zona industriale

70026 - Modugno (Ba)
Tel. +39 080 5498811
Incubatore d’impresa

viale cav. Antonio Filograna - zona industriale
73042 - Casarano (Le)
Tel. +39 0833 515111

 

Logo EBNLogo Regione Puglia