Strumenti per lo sviluppo aziendale - PMI turistiche

PIA Turismo

L'attenzione all'ambiente rappresenta la cifra distintiva di questo strumento agevolativo finalizzato prioritariamente al recupero e alla valorizzazione del patrimonio immobiliare esistente a fini ricettivi senza ulteriore consumo di territorio. L’obbligo di adozione del protocollo ITACA, ovvero della legge regionale recante norme per l’abitare sostenibile, vincola le imprese ad una serie di accorgimenti progettuali e di investimento finalizzati al rispetto dell’ambiente e al minimo impatto su di esso. Quindi, il 100% dei progetti ammessi ad agevolazione è definito ecocompatibile essendo questa la condizione per l’accesso all’agevolazione. Per ulteriori info consulta qui l’Avviso Pubblico.

Titolo II - Turismo Capo 6

È uno strumento dedicato a microimprese, piccole e medie imprese operanti nel settore turistico finalizzato al recupero e/o alla rifunzionalizzazione di immobili già esistenti, la realizzazione o l’ammodernamento di stabilimenti balneari, la realizzazione e/o la gestione di approdi turistici con l’obiettivo di favorire:

  • La crescita di investimenti produttivi (compresi tra € 30.000 e € 4.000.000) grazie al mix di Contributo in conto Impianti determinato sul montante degli Interessi di un finanziamento concesso da un Soggetto Finanziatore (Istituto di Credito) e un contributo aggiuntivo sempre in conto impianti determinato sulla spesa per l’acquisto (al netto dell’IVA) di macchinari e attrezzature nuovi di fabbrica e agli interventi di recupero edilizio
  • L'accesso al credito bancario grazie all'azione di stimolo esercitata dalla concezione dello strumento agevolativo finalizzato alla creazione di una stabile e duratura sinergia tra sistema creditizio, Regione Puglia e Puglia Sviluppo
  • Il recupero, la rifunzionalizzazione e la valorizzazione a fini economici e sociali dell’enorme patrimonio immobiliare pugliese, evitando il finanziamento di nuove costruzioni, con la finalità di rendere sostenibile la crescita economica del comparto turistico a livello regionale

Per ulteriori info consulta qui l'Avviso Pubblico.


Loading...